Diritto

Lezioni e sentenze di diritto civile 201872019

Lezioni e sentenze di diritto civile 201872019

Francesco Caringella, Danilo Dimatteo

Libro

anno edizione: 2022

pagine: 646

Il volume segnala e approfondisce, nel quadro di una rapida spiegazione sistematica degli istituti di riferimento, le questioni che maggiormente agitano dottrina e giurisprudenza. L'attenzione è focalizzata sulle novità normative e giurisprudenziali che hanno toccato i punti nevralgici del diritto comune. Sono così esaminate le novelle legislative in tema di consenso informato, patto marciano, danno biologico e morale, intese anticoncorrenziali, biotestamento, privacy e oblio, dando conto anche dei più autorevoli commenti dottrinali. Molto accurata, infine, l'analisi, arricchita dalle riflessioni dei massimi esponenti dell'accademia, della giurisprudenza dell'ultimo biennio relativa all'abuso del processo, all'usura, all'anatocismo, al danno da perdita di chance, alla compensatio lucri cum damno, al nuovo danno non patrimoniale dopo il decalogo del 2018, al danno da cose in custodia, alle clausole claims made e al giudizio di meritevolezza, alla comunione e all'accessione, all'oblio, alla comunione legale, all'assegno divorzile, alla natura giuridica della divisione ereditaria, alla donazione indiretta. Le più importanti sentenze richiamate possono essere consultate scaricandole dal sito www.dikegiuridica.it inserendo la password riportata nel volume.
38,00
Lezioni e sentenze di diritto amministrativo. Concorso magistratura. Prove scritte 2019

Lezioni e sentenze di diritto amministrativo. Concorso magistratura. Prove scritte 2019

Francesco Caringella, Luigi Tarantino

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 595

Anche questa edizione presenta un format che analizza le numerose questioni, non limitandosi a richiamare la giurisprudenza, ma evidenziando anche le considerazioni svolte dalla dottrina. I contenuti sono stati profondamente rivisitati alla luce delle innumerevoli novità che nell'ultimo anno hanno riscritto numerosi istituti di questa branca dell'ordinamento giuridico. Il volume, in particolare, esamina i più autorevoli e incisivi arresti dei massimi plessi della giustizia, tra cui si segnalano le recentissime sentenze del 2018 dell'Adunanza Plenaria in tema di responsabilità precontrattuale, di danno da perdita di chance, di impugnazione dei bandi di gara e impugnazione incidentale. La produzione giurisprudenziale si presenta particolarmente ricca anche da parte delle giurisdizioni inferiori. Così non si può mancare di segnalare le ordinanze del TAR Piemonte e del TAR Puglia che hanno, rispettivamente, rimesso alla Corte di Giustizia e alla Corte costituzionale i dubbi di compatibilità eurounitaria e costituzionale del rito specialissimo di cui all'art. 120, comma 2-bis, c.p.a.
35,00
I principi del diritto civile. Indispensabili per gli scritti di magistratura e concorsi superiori

I principi del diritto civile. Indispensabili per gli scritti di magistratura e concorsi superiori

Vincenzo Carbone, Francesco Caringella

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 344

I Principi sono strumenti necessari per avere un quadro completo delle regole generali che governano il diritto. Nel mare dei mutamenti normativi e delle oscillazioni interpretative, infatti, sono chiavi universali che consentono al giurista di comprendere il cuore degli istituti, risolvere ogni problema, affrontare ogni traccia concorsuale e aprire ogni porta. A tal fine ciascun principio è esaminato alla luce delle fonti normative, dei profili di diritto comparato, della definizione concettuale, della portata e contenuto; delle applicazioni giurisprudenziali. Il prezioso volume è allora rivolto sia a chi, già padrone della materia, intenda ripercorrere i temi più interessanti collegati tra loro dal fil rouge di ciascun principio; sia a chi, approcciandosi per la prima volta agli istituti, abbia bisogno di un esame ragionato degli argomenti più significativi. Questa seconda edizione è aggiornata alle più significative pronunce dei giudici nazionali ed europei dell'ultimo anno, che hanno inciso sugli istituti nevralgici del diritto civile.
30,00
Manuale di diritto penale. Parte speciale. Volume 2

Manuale di diritto penale. Parte speciale. Volume 2

Sara Farini, Alessandro Trinci

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2022

pagine: 629

Il volume esamina in modo esaustivo i reati codicistici che offendono beni individuali, riservando un'analisi più approfondita per le fattispecie di maggiore rilevanza concorsuale e di maggiore diffusione, di cui si richiama in modo ampio il dibattito dottrinale e giurisprudenziale (nazionale e comunitario). Ogni reato gode di una propria trattazione mirata e ragionata, con spazi dedicati a tematiche di parte generale strettamente connesse alle singole fattispecie incriminatrici. L'obiettivo in tal modo perseguito è quello di consentire a coloro che sono chiamati a partecipare ai principali concorsi pubblici, a cui il volume è primariamente rivolto, di conseguire una preparazione completa e ottimizzata. Il volume è aggiornato al d.lgs. 1 marzo 2018, n. 21, introduttivo della c.d. "riserva di codice", alla 1. 11 gennaio 2018, n. 3, c.d. "riforma Lorenzin", che ha modificato gli artt. 589 e 590 c.p., alla 1. 11 gennaio 2018, n. 4, che ha modificato l'art. 577 c.p., oltre che ai più significativi e recenti orientamenti giurisprudenziali, nazionali e sovranazionali.
60,00
Codice civile e codice penale. Annotati con la giurisprudenza più importante e attuale

Codice civile e codice penale. Annotati con la giurisprudenza più importante e attuale

Francesco Caringella, Luigi Cameriero, Danilo Dimatteo

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 738

La disciplina codicistica è stata interessata nell'ultimo anno da numerose decisioni di legittimità e di merito che hanno inciso, in modo anche determinante, su questioni sensibili del diritto civile e del diritto penale. Risulta pertanto fondamentale per chi si accinge a sostenere le prove scritte dell'esame di avvocato poter disporre della più ampia rassegna delle massime più attuali e importanti, necessarie per arricchire e spesso risolvere i quesiti formulati in sede d'esame. A completamento dei tradizionali Codici annotati, questo volume, aggiornatissimo al D.Lgs. 101/2018 (G.U. 4 settembre 2018), dota il candidato di uno strumento agile e immediato che, fornendo l'aggiornamento ad horas alle ultime pronunce di merito e di legittimità, permetta di orientarsi con semplicità e completezza nella decodificazione dello stato attuale della giurisprudenza.
35,00
I pacchetti turistici dopo la riforma. Commento organico al decreto D. Lgs. 21 maggio 2018, n. 62, di modifica del codice del turismo

I pacchetti turistici dopo la riforma. Commento organico al decreto D. Lgs. 21 maggio 2018, n. 62, di modifica del codice del turismo

Primula Venditti

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 230

Il volume offre un primo commento organico al recentissimo D. lgs. del 21 maggio 2018, n. 62, attuativo della Direttiva Europea n. 2015/2302, relativa ai pacchetti turistici e ai servizi turistici collegati, che ha rivisitato il codice del turismo. A tal fine analizza con completezza argomentativa le innovazioni introdotte dalla riforma nel più generale quadro dei diritti e della tutela del consumatore-turista, con riferimenti di dottrina e giurisprudenza, anche comunitaria. Inoltre, per consentire di cogliere immediatamente le modifiche apportate, contiene un prezioso quadro di confronto tra il nuovo e il vecchio articolato in chiusura di ciascun paragrafo. Si tratta pertanto, di un'opera per giuristi e operatori turistici, che fungerà da guida nella comprensione del nuovo quadro normativo, all'indomani della novella del 2018.
22,00
Commentario del codice civile. Della famiglia. Volume 3

Commentario del codice civile. Della famiglia. Volume 3

Libro

editore: Utet Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 2208

Il modulo Famiglia, rinnovato nella II edizione per la partecipazione, come curatore, del prof. Giovanni Di Rosa, è aggiornato con tutte le principali novità in materia di Famiglia dal 2010 in poi, quali: riforma della filiazione ex l. n. 219/2012 e d.lgs. n. 154/2013; divorzio breve ex l. n. 55/2015; unioni civili ex l. n. 76/2016. Disposta su tre tomi, l'Opera comprende nei primi 2 volumi i commenti agli articoli da 74 a 455 del Codice civile e nel terzo il commento alle principali leggi complementari in tema di Famiglia. In particolare nel III tomo sono presenti i commenti alle più significative leggi complementari in materia.
130,00
Il nuovo diritto d'autore

Il nuovo diritto d'autore

Andrea Sirotti Gaudenzi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 672

Questa edizione dell'Opera è aggiornata alle più recenti modifiche della materia, a seguito dell'entrata in vigore dei decreti legislativi n. 177/2021 e n. 181/2021, con cui si è data attuazione alle due ultime direttive sul tema. Il testo si configura come lo strumento più completo per la risoluzione delle problematiche riguardanti il diritto d'autore e i diritti connessi. Alla luce della più recente giurisprudenza nazionale ed europea, la Guida dedica ampio spazio alle tematiche legate alla protezione della proprietà intellettuale, agli sviluppi interpretativi in tema di nuove tecnologie, fotografia e ritratto e alle sentenze della Suprema Corte relative al disegno industriale. Il testo fornisce al Professionista gli strumenti processuali per impostare un'efficace strategia in sede di giudizio, riportando gli orientamenti giurisprudenziali espressi dalla Cassazione civile nel corso del 2021 e del 2022. Completato da un Formulario, sia per i contratti sia per il contenzioso, riportato on line per la personalizzazione e la stampa, da una ricca raccolta normativa e da un massimario giurisprudenziale di merito, legittimità e comunitario, suddiviso per argomento.
74,00
Trattato operativo dei contratti d'impresa

Trattato operativo dei contratti d'impresa

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 1440

L'opera si compone di due tomi che, attraverso un taglio pratico, trattano le diverse fattispecie contrattuali che vedono come protagonista l'impresa, con particolare attenzione all'utilizzo e al coinvolgimento delle nuove tecnologie nell'ambito dell'attività negoziale. In particolare, il primo tomo  si occupa della disciplina dei contratti dell'imprenditore quali, quelli relativi alla cessione delle partecipazioni sociali e dell'azienda, i patti parasociali, i contratti di produzione di beni e di erogazione dei servizi e i contratti di distribuzione, per approdare poi alla casistica riguardante la proprietà intellettuale e settori che vedono una sempre maggiore applicazione di tecnologia e innovazione come, per esempio, i contratti informatici e gli smart contract. Il secondo tomo si occupa dei numerosi contratti bancari, dei modelli organizzativi che l'impresa è chiamata ad adottare, completandosi di un'ultima parte dedicata alla gestione del contenzioso, che si sviluppa principalmente in contesti stragiudiziali, quale l'arbitrato societario. L'opera offre un quadro completo delle prassi negoziali più frequenti e delle clausole contrattuali maggiormente utilizzate, offrendo suggerimenti operativi. 
118,00
Auctor iuris homo. Introduzione allo studio dell'esperienza giuridica basso-medioevale (1). Ediz. provvisoria

Auctor iuris homo. Introduzione allo studio dell'esperienza giuridica basso-medioevale (1). Ediz. provvisoria

Umberto Santarelli

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 92

Il volume di Umberto Santarelli rappresenta un'interessante introduzione allo studio dell'esperienza giuridica del basso medioevo.
8,00
Gestire negoziazione e mediazione. Guida per l'avvocato

Gestire negoziazione e mediazione. Guida per l'avvocato

Giovanni De Berti, Antonia Marsaglia

Libro: Copertina morbida

editore: Altalex

anno edizione: 2022

pagine: 128

La recente normativa sulla negoziazione assistita e sulla mediazione ha dato una nuova impostazione all'attività dell'avvocato, che deve "assistere" (non "rappresentare") il cliente all'interno di sistemi che non prevedono né vincitori né vinti. Tali sistemi sono imperniati sulla partecipazione diretta del cliente e non sulla sua sostituzione "in luogo e vece", ed hanno come scopo l'effettiva soddisfazione degli interessi delle parti e non il formale trionfo dei diritti di uno di loro, costi quel che costi, anche in termini di pace e convivenza sociale: non è più il tempo del fiat justitia et pereat mundus. Il ruolo dell'avvocato non è diventato meno importante; anzi, le recenti leggi (da ultimo, il D.L. n. 132/2014, conv. in L. n. 162/2014) hanno dato un particolare rilievo all'assistenza dell'avvocato nel negoziato: se il negoziato o la mediazione si conclude con un accordo firmato sia dalle parti sia dai loro avvocati, l'accordo ha la forza e l'effetto di un titolo esecutivo. Per quanto riguarda i pagamenti, equivale ad una cambiale. Questo manuale pratico nasce dall'esperienza sul campo degli autori, che si occupano di negoziato e mediazione da più di quindici anni e si pone l'obiettivo di orientare anche i colleghi più scettici verso risposte utili ai nuovi sbocchi professionali.
19,00
Tra misericordia e giustizia. Il diritto secondo Algero di Liegi

Tra misericordia e giustizia. Il diritto secondo Algero di Liegi

Carlo Dezzuto

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria Editrice Vaticana

anno edizione: 2022

pagine: 352

Algero di Liegi, famoso teologo dell'Eucaristia, è anche uno dei massimi canonisti del periodo della Riforma gregoriana (XI-XII sec.). Canonico a Liegi, dopo una lunga attività di docenza divenne segretario del suo discusso vescovo e - nel tentativo di comporre il dissidio fra papato e impero e di salvaguardare i diritti della sua Chiesa locale - ha composto in due distinte epoche i tre libri del De misericordia et iustitia, poi unificati da un suo collega di canonicato in un unico testo, che fu una delle principali fonti di Graziano. Lo scritto di Algero però fu presto oscurato dall'opera del suo seguace e cadde nell'oblio. Al fine di restituirlo all'attenzione del nostro tempo, il presente studio descrive il contesto ecclesiale (generale e particolare) in cui Algero visse e operò; tenta una ricostruzione fondata della sua biografia, formulando interessanti ipotesi in proposito; presenta per la prima volta in assoluto (non solo in lingua italiana) una sintesi molto dettagliata del testo, del quale si individua anche la storia della composizione (datazione, precedenti, fonti); nella conclusione, infine, suggerisce alcuni spunti di prosecuzione dello studio per favorire una più profonda comprensione della nascita del diritto canonico moderno, ricordando che la dialettica fra misericordia e giustizia (su cui si improntano molte riflessioni e l'azione di papa Francesco) è ancora attualissima e bisognosa di continua rifondazione.
30,00